DECRETO PROT.n. 2552 del 21/03/2020



Al Sito dell’Istituto


Oggetto: Emergenza epidemiologica COVID-19 - nuove disposizioni di servizio a seguito del DL 17/3/2020 n.18.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto l’art. 87 del DL 17/3/2020, n. 18;
Visto quanto disposto precedentemente con i propri provvedimenti: circolare 206 del 10/03/20 e decreto chiusura parziale dell’Istituto prot.n. 2470 del 13/03/20;
Ritenuto di dover definire nuovamente l’assetto organizzativo per il funzionamento dell’Istituzione scolastica in periodo di emergenza;
Sentita la RSU di Istituto

DECRETA LA SEGUENTE RIORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO

1. Gli uffici di segreteria operano completamente da remoto, secondo la modalità del lavoro agile;

2. Il DSGA predispone il piano delle attività che ogni assistente amministrativo espleta in modalità di lavoro agile, inclusa la possibilità di accedere a iniziative di formazione. Cura altresì la rendicontazione di tali attività insieme con il D.S.

3. Per le attività indifferibili, che richiedono necessariamente la presenza in ufficio, la DSGA assicura la presenza di almeno un Assistente Amministrativo addetto allo specifico compito e di un collaboratore scolastico per l’apertura e chiusura e relativa pulizia;

4. Il ricevimento del pubblico, per servizi erogabili esclusivamente in presenza, urgenti e non differibili avverrà unicamente previo appuntamento telefonico come riportato al punto 5. Anche in questo caso, la DSGA assicura quanto previsto al punto 2 per la gestione della pratica. Il personale incaricato garantisce le attività effettuabili unicamente in presenza, previa assunzione di tutte le misure idonee a prevenire il contagio (distanziamento sociale, misure di igiene personale ecc.) utilizzando i prodotti igienici disponibili presso l’ufficio.

5. Tutte le altre eventuali esigenze degli utenti sono soddisfatte a distanza, attraverso comunicazioni:
e-mail all’indirizzo di posta istituzionale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.),
telefoniche ai numeri 320 1841500 e 3201841554 dalle 9:00 alle 11:00 nei giorni LUNEDI’ MERCOLEDI’ e VENERDI’.
Si invita tuttavia ad utilizzare il numero telefonico solo per urgenze improcrastinabili e a utilizzare preferibilmente l’email.

6. Verificata la pulizia dei locali scolastici, i collaboratori scolastici impossibilitati all'attivazione di modalità di lavoro agile sono esentati dal servizio una volta esauriti gli

istituti giuridici di cui all'art. 87 c. 3 del DL 18 del 17 marzo 2020 e salvo le esigenze di cui al punto 2 e 3 della presente comunicazione.

7. La DSGA provvederà, in previsione di un rientro, a definire eventuali necessità legate alla pulizia degli ambienti. In tal caso predisporrà le turnazioni del personale.

8. La didattica a distanza proseguirà come deciso nelle riunioni virtuali con Collaboratori del Dirigente Scolastico e Animatore Digitale e comunicate a docenti e utenti con circolari n. 194 del 27/2, 198 del 3/3, 201 del 5/3, 205 del 9/3 e 209 del 16/3;

9. Il personale tecnico e gli uffici di segreteria garantiscono l'assistenza all'attività didattica a distanza;

10. I docenti possono, qualora lo ritenessero necessario, attivare colloqui personali con i genitori degli alunni in modalità remota, in videoconferenza o con le modalità preferite.

11. Entrambi i plessi scolastici rimarranno chiusi.

12. Le chiavi dei plessi sono affidate al personale che è autorizzato ad entrare nelle sedi per indifferibili motivi di servizio, previa comunicazione alla DSGA o allo scrivente.

13. Tutto il personale ATA è tenuto a restare a disposizione e a garantire la propria reperibilità, onde far fronte a qualsivoglia evenienza di carattere eccezionale o non prevedibile o a qualsivoglia prestazione indifferibile che ne renda necessario l'intervento e conseguentemente la presenza fisica nella sede di servizio.

14. Il dirigente scolastico comunica inoltre che la prestazione del lavoro dirigenziale sarà svolta ordinariamente, a partire dalla data del presente decreto e sino alla data di cessazione dell’emergenza epidemiologica ovvero sino ad una data antecedente stabilita con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, in smart working, ad eccezione delle attività improcrastinabili che richiedano necessariamente la presenza fisica negli uffici. In tal senso, indica l’indirizzo di posta elettronica al quale inviare eventuali comunicazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .


Le presenti disposizioni, come previsto dal comma 1 dell’art. 87 del DL 18/2020, si applicano

dal 23/3/2020 fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-2019,

ovvero fino ad una data antecedente stabilita con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, salvo la possibilità di modifica in relazione al sopraggiungere di ulteriori disposizioni o nuove esigenze di servizio.



IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Dott.ssa Sara Cecchini